Zinco, boro, azoto o sostanze umiche per l’olivo? Quanto e quanto?

La mobilità dell’azoto e l’utilità di zinco e boro. I dubbi sulle sostanze umiche estratte da leonardite. La scelta del fertilizzante fogliare più utile nelle prossime fasi vegeto-produttive dell’olivo rappresenta spesso un rebus. Ecco una bussola per non perdersi nel labirinto E’ noto che l’azoto è un elemento minerale strategico per l’olivo: promuove la crescita...
Read more

La gestione della concimazione dell’olivo nel tempo è questione di curve

Produrranno o no i miei olivi quest’anno? Un buon margine predittivo si può avere già a dicembre, valutando il rapporto calcio/potassio nelle foglie. Le quantità di boro, nelle foglie dell’anno o di un anno, può essere significativamente diverso. Ecco quello che non sapete sulle fertilizzazione dell’olivo Le esigenze nutritive dell’olivo, e relativa tecnica di concimazione,...
Read more

XYLELLA FASTIDIOSA

XYLELLA FASTIDIOSA Xylella fastidiosa è un batterio Gram-negativo che possiede varianti molecolari, tanto da classificare quattro sottospecie. Quella che ha attaccato gli olivi salentini è Xylella fastidiosa pauca, con origine in Sud America, che attacca agrumi e caffè. Un ceppo identico è stato individuato anche in Costa Rica, su caffè ma è noto possa attaccare...
Read more

ULIVO, PROTEZIONE DAL GELO

Ulivo, protezione dal gelo L’albero di ulivo comincia ad essere sofferente quando la temperatura invernale scende sotto i 3-4°C. Man Mano che la temperatura scende i danni si aggravano ulteriormente, interessando prima gli apici vegetativi, poi le foglie, successivamente i rami, poi le branche e infine il tronco. L’ulivo è una pianta tipicamente mediterranea, fa...
Read more